Commissione Scientifico-culturale e Regolamenti

La Commissione scientifico-culturale della Biblioteca, composta in modo paritario da rappresentanti nominati dall'Istituzione G.F. Minguzzi - Città metropolitana di Bologna e dall'Alma Mater Studiorum - Università di Bologna, sino ad un numero massimo complessivo di 10 componenti, ha il compito di fornire linee guida sulla politica culturale della Biblioteca e su specifiche attività.

I rappresentanti dell'Università sono individuati dal Comitato d'Indirizzo Scientifico del Sistema bibliotecario d'Ateneo. La Commissione scientifico-culturale opera in accordo con le disposizioni del Comitato Scientifico della Biblioteca interdipartimentale di Medicina dell’Università.

 

Atto di nomina commissione: 26 ottobre 2022 (Delibera CDA Istituzione G.F. Minguzzi n.12-22).

Scadenza: luglio 2026 

Componenti:

Per l'Istituzione G.F.Minguzzi:
Bruna Zani - Psicologa
Angela Tomelli - Psichiatra
Valeria Babini - Storica
Flavia Franzoni - Economista
Carlotta Gentili - Neuropsichiatra infantile

 

Per l'Alma Mater Studiorum - Università di Bologna:
Pina Lalli - sociologa, Dipartimento di Scienze politiche e sociali
Patrizia Selleri - psicologa, Dipartimento di Psicologia
Federica Zanetti - pedagogista, Dipartimento di Scienze dell'educazione
Marco Menchetti - psichiatra, Dipartimento di Scienze Biomediche e Neuromotorie
Ivo Quaranta - antropologo, Dipartimento di Storia Culture Civiltà