Vivere in modo sostenibile

 

Lo sguardo dell'aquila: nuovo ciclo di incontri Tra Sisifo e Icaro

Lo sguardo dell'Aquila
Lo sguardo dell'Aquila


Primo incontro
VIVERE IN MODO SOSTENIBILE...

Intervengono:
Marcella Danon - Psicologa, Direttrice della Scuola di Ecopsicologia
Angela Tomelli - Psichiatra, Psicoterapeuta - CSM S.Giovanni in P. - DSM-DP/AUSL Bologna
Coordina:
Anna Del Mugnaio - Direttrice Istituzione Gian Franco Minguzzi

Giovedì 12 aprile 2012 / 15.30 - 18.30
Biblioteca della Salute Mentale e delle Scienze Umane
via Sant'Isaia, 90 - Bologna

Rilanciando il senso e le finalità di questa nuova edizione, in questo primo incontro si focalizzerà l'attenzione sui diversi aspetti che oggi rendono possibile e, allo stesso tempo, urgente, il bisogno di vivere in modo sostenibile, sia nel rapporto con l'ambiente in cui costruiamo le nostre esistenze, diamo senso concreto ai nostri desideri, progetti, prendono forme diverse le nostre percezioni sensoriali, sia nella relazione con noi stessi e con gli altri.

L'Istituzione Gian Franco Minguzzi, in collaborazione con il Dipartimento di Salute Mentale e Dipendenze Patologiche dell'Azienda USL di Bologna e con l'Unasam  (Unione Nazionale della Associazioni per la Salute Mentale), promuove un nuovo ciclo di incontri per l'anno 2012. Questa nuova edizione si sviluppa con l'intento di aprire uno spazio di riflessione più ampio attorno ai temi della cultura della Salute Mentale e della promozione del benessere della persona. Questo percorso volge lo sguardo alla realtà attuale, ai diversi processi di cambiamento politico-sociali e globali che stanno investendo le vite delle persone focalizzando l'attenzione su alcuni elementi che diventano punti di riferimento fondamentali per fronteggiare il presente e ripensare con nuova energia il futuro. Punti di riferimento esterni, ma soprattutto, interni alla persona. In tal senso, "Lo sguardo dell'Aquila" assume un valore simbolico prezioso, che accompagnerà tutto il percorso proposto.