Un tempo per ogni cosa. Vivere in sintonia con il proprio orologio biologico

 
Un tempo per ogni cosa
Un tempo per ogni cosa

**************************************************

Con riferimento alle disposizioni nazionali e regionali volte a contrastare la diffuzsione del COVID-19, si è ritenuto necessario rinviare l'iniziativa a lunedì 8 giugno.

**************************************************

 

 

 

 

Presentazione del volume di Roberto Manfredini (ed.Piemme, 2019)

 

È certamente esperienza comune che esistono momenti della giornata in cui ognuno di noi si sente più o meno in forma nelle proprie attività quotidiane: concentrazione, attenzione, studio, memoria, lavoro, attività fisica, sportiva, sonno e così via. Ma quanti sanno che tutto questo ha solidissime basi scientifiche, che l'attività ritmica di ogni cellula di ogni organismo vivente è scritta nel dna dei nostri geni, e che la rotazione della Terra sul suo asse, con la conseguente alternanza di luce e buio, rappresenta il regolatore del nostro cervello?
L'autore, professore ordinario di medicina interna all'Università di Ferrara, ci accompagna in un affascinante viaggio nel mondo dei ritmi biologici e della cronobiologia.

 

Ne discutono con l’autore:
Stefano Caracciolo, Professore Ordinario di Psicologia Clinica, Università di Ferrara
Vincenzo Natale, Professore Ordinario di Psicologia Generale, Direttore del Dipartimento di Psicologia, Università di Bologna

Introduce e coordina:
Bruna Zani, Presidente dell’Istituzione G.F. Minguzzi

 

lunedì 8 giugno 2020 ore 17.00
Biblioteca della salute mentale e delle scienze umane “Minguzzi-Gentili”
Via Sant’Isaia, 90 - 1° piano

 

 

 
 

Data ultimo aggiornamento: 28-04-2020